testPictoContact Nous contacter

Portainnesto Melo

Origine : Robusta 5 x Ottawa 3, NIAB EMR (East Malling Research), UK
Descrizione :
Caratteristiche : dal 10% al 20% più vigoroso di M9 Pajam®2 e +10% rispetto a G11.
Fino al 30% più produttiva rispetto ai cloni M9.
Il potenziale di pezzatura dei frutti è simile a quello di M9.
Tollerante al fuoco batterico e a phytophthora.
Ottimo comportamento rispetto al fenomeno della fatica del suolo.
Rapida messa a frutto.
Meno suscettibile ai polloni rispetto a M9.
Utilizzazione : da utilizzare in sostituzione del M9 in virtù della sua migliore produttività.
NB: trattandosi di un portainnesto ancora relativamente nuovo, le informazioni sono indicative e potrebbero evolvere nel futuro, sulla base delle osservazioni eseguite negli anni a venire.
Nonostante il portainnesto sia stato sperimentato da un certo numero di anni in molte regioni frutticole nel mondo, Dalival declina ogni responsabilità in caso di problemi non ancora identificati, riscontrati a seguito della loro messa a dimora in frutteti

Offerta

Prodotto disponibile
Richiedi una offerta Produzione riservata ai professionisti

Richiedi una offerta - M200 C.O.V. richiesto

    Ho letto e accetto le condizioni sulla protezione dei dati descritte nella nostra pagina di Avviso Legale.

    * campi obbligatori

    Ai sensi della legge francese "informatique et liberté" del 6 gennaio 1978, modificata nel 2004, l'utente può esercitare il diritto di accesso e rettifica dei propri dati mettendosi in contatto con Dalival (dataprotection@dalival.com).
    Utilizziamo i vostri dati per rispondere alle vostre richieste nel miglior modo possibile.

    noyauscopes - newletter

    Retrouvez ici tous les numéros de nos Noyauscopes pommscope - newletter

    Voir les Noyauscopes
    pommscope - newletter

    Retrouvez ici tous les numéros de nos Pommoscopes pommscope - newletter

    Voir les Pommoscopes
    cidriscopes - newletter

    Retrouvez ici tous les numéros de nos Cidriscopes pommscope - newletter

    Voir les Cidriscopes