VIVAISTI SPECIALIZZATI NELLA CREAZIONE E NELLA PRODUZIONE DI VARIETÀ DI MELO, DI PERO E DRUPACEE.

Certificato / Passaporto fitosanitario

 

IL CERTIFICATO COME GARANZIA DI QUALITÀ

Il certificato garantisce:

  • L’assenza di patologie degenerative: virus, viroidi, fitoplasmi…
  • L‘autenticità varietale i.e. la conformità allo standard della varietà indicata nel Catalogo Ufficiale
  • L’adempimento delle normative comunitarie: passaporto fitosanitario e conformità agricola comunitaria.

piante-certificate

CERTIFICATO INRA / CTIFL

“Certificato ufficiale” sotto la responsabilità del Ministero dell’agricoltura, con l’INRA, il CTIFL*, il Servizio di Tutela delle Piante e un comitato di arboricoltori e vivaisti. Per produrre piante certificate è necessario:

  • l’uso di portainnesti e innesti certificati
  • la scrupolosa osservanza di un capitolato d’oneri:

I lotti utilizzati devono soddisfare criteri precisi, ed essere sottoposti a ispezioni periodiche al fine di determinare l’autenticità varietale e lo stato sanitario della produzione. Ogni pianta certificata dispone di etichetta individuale numerata. Prima di estirparla dal vivaio viene verificata la conformità dell’etichettatura.

 

Certificato / Passaporto fitosanitario Dalival

 

 

*Il CTIFL:

In collaborazione con centri di ricerca francesi e internazionali, e con le stazioni regionali di sperimentazione, gli ingegneri del CTIFL effettuano lavori di ricerca applicata comunicando i progressi tecnologici e tecnici ai professionisti:

  • Studi di nuove varietà e nuovi prodotti
  • Sistemi di produzione ottimizzati volti alla riduzione dei costi: sistemi innovativi in impianti, progettazione e uso dello strumento morsetto, meccanizzazione…
  • Protezione delle piante e controllo di tutti i mezzi di produzione utilizzati nel rispetto dell’ambiente: produzione integrata, tecniche alternative, biodiversità funzionale, tutela della risorsa idrica, risparmio energetico…
  • Controllo della conservazione di specie e varietà di frutta
  • Controllo del freddo dell’umidità relativa per la verdura.
  • Analisi qualitative: sensoriale, aromatica e nutrizionale nell’intero circuito di produzione e commercializzazione dei prodotti.
  • Tracciabilità e sicurezza degli alimenti.
pommscope - newletter

Consulta qui tutti i numeri della nostra rivista pommoscope

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie

calendrier logoNotizie